Tenuta Manca

Tutto nasce dalla volontà di Lorenzo Manca che nel 1973 decide di acquistare un terreno a pochi passi da Lizzanello, denominato "Petrullo" dove tener vivo il proprio legame con la campagna.

Quel terreno è oggi affidato ai figli Davide, Alessandro e Vincenzo che gestiscono la Società Agricola Petrullo dei Fratelli Manca creata nel 2007.

Negli anni successivi, i fratelli Manca acquistano nuovi terreni permettendo alla società di incrementare l’attività lavorativa e nel 2010 danno inizio ai lavori per la realizzazione di una struttura agrituristica denominata “Tenuta Manca”.

Ad oggi, la Società Agricola Petrullo opera nel campo dell’agricoltura, dell’allevamento e nel settore agrituristico, impegnandosi nella salvaguardia e nel rispetto della natura.

Nella Tenuta Manca si allevano galline ovaiole di razza in purezza con metodo Biologico Certificato.


La struttura può ospitare un massimo di 250 capi.


Le galline allevate nella Tenuta Manca sono galline felici: vivono in aperta campagna dove hanno possibilità di muoversi liberamente in compagnia anche di qualche olivo secolare e di un piccolo agrumeto, per uno spazio di circa 3.500 mq.


Qui possono esprimere le loro tipiche forme comportamentali, razzolare e toelettarsi, stendere ed allargare le ali, cibarsi di erbette spontanee, semi, lombrichi e insetti, il tutto a vantaggio della loro salute generale, della qualità della loro vita e delle uova.


Nell’area di pascolo hanno a disposizione delle zone d’ombra naturali con disponibilità di acqua, dove possono sostare nelle ore più soleggiate.


Al calar del sole le galline rientrano in una recinzione di circa 300 mq dove dispongono di comodi ricoveri (1 ogni 30 galline) per trascorrere la notte al riparo da intemperie ed eventuali predatori.


Nei ricoveri ci sono mangiatoie, abbeveratoi e i nidi per la deposizione delle uova.


Per una corretta alimentazione, la loro dieta viene integrata con prodotti naturali provenienti spesso dalle stesse  coltivazioni aziendali o da agricoltura biologica quali mais, frumento, orzo, avena, soia integrale tostata, sorgo, fava, pannello di girasole, pisello proteico, erba medica e ancora cavolfiore, verza, colza e altre verdure non cotte.


Tutte le galline ovaiole della Tenuta Manca vengono ispezionate una volta al giorno, pulizia e manutenzione generale dei ricoveri, dei nidi e delle aree a loro disposizione vengono effettuate quotidianamente.


L'allevamento è regolarmente registrato ai Servizi Veterinari della Azienda Sanitaria Locale competente che si occupano periodicamente del controllo generale dello stesso e di eventuali prestazioni sanitarie agli animali bisognosi di cure.


Una gallina ovaiola riesce a deporre, in alcuni periodi dell’anno, anche un uovo al giorno.


L’uovo va raccolto il prima possibile.


La raccolta delle uova avviene due volte al giorno. Eventuali uova dal guscio rotto o solo con piccole lesioni vengono scartate. Dopo la raccolta, le uova vengono timbrate manualmente con timbri ad inchiostro alimentare (specifico per la marchiatura del guscio) e poste in delle rastrelliere porta uova, a temperatura ambiente, in un luogo asciutto, al riparo dalla luce e fonti di calore, pronte per la vendita.


Le uova prodotte dalle galline della Tenuta Manca vengono conservate a temperatura ambiente e non in frigorifero per evitare, naturalmente più d’estate che d’inverno, che dopo la vendita si riscaldino durante il viaggio, per poi essere di nuovo raffreddate a casa. Questi shock termici non produrrebbero certamente effetti benefici alle uova. Una volta a casa, nessun dubbio: in frigorifero!


Le uova scadono dopo 28 giorni dalla data di deposizione ma la legge impone di toglierle dalla vendita 7 giorni prima della scadenza, cioè dopo esattamente 21 giorni dalla deposizione, in modo da lasciare all’acquirente una settimana per consumare le uova prima della scadenza.


Sono extra fresche e fresche.


Sono extra fresche fino al nono giorno dalla data di deposizione.
Tutte le uova hanno una vera e propria carta d’identità impressa addosso, un timbro alfanumerico che permette all’acquirente di avere tutte le informazioni e garanzie relative al metodo di produzione e alla loro provenienza.


In questo modo si sottolinea l’importanza della tracciabilità, che dà la possibilità di seguire l’intero percorso produttivo, rafforzando la fiducia dei consumatori nei confronti del prodotto e aiutandoli in una scelta d’acquisto più consapevole.


Sulle uova provenienti dalla Tenuta Manca troverete il seguente timbro: 0 IT 038 LE 044


0        Indica il metodo di allevamento delle galline, nel nostro caso “Allevamento Biologico”


IT      Indica il codice dello Stato Italiano


038  Indica il codice ISTAT del comune ove è ubicato l’allevamento, Comune di  Lizzanello


LE     Indica la sigla della provincia di appartenenza, Provincia di Lecce


044  Indica il codice identificativo dell’allevamento


Inoltre, troverete la data di deposizione:  giorno/mese  DEP


Allevamento Avicolo Tenuta Manca


Più
Mostrando 1 - 1 di 1 articolo
Mostrando 1 - 1 di 1 articolo

PARLANO DI NOI

Gambero Rosso Gazzetta del Mezzogiorno Leccesette LineaVerde Quotidiano di Puglia - Lecce Rai 1 Fruitbook Magazine
Top